cerca

Par condicio

23 Maggio 2011 alle 17:00

Approfittare di una leggittima intervista in riferimento alle amministrative di Milano, per fare un comizio quasi a reti unificate rai+mediaset, non mi sembra un gesto degno di un leader, intervento successivamente criticato dagli organi preposti. E' pur vero che per la stessa persona i problemi sono cominciati nei primi anni 90, ma è altrettanto vero che già allora sono cominciate le leggine "paragiustizia", leggi tra le prime la depenalizzazione del falso in bilancio. In molti ci siamo illusi che la politica possa essere fatta da un capitano d'azienda, anche se gravato da un enorme conflitto di interessi: di fatto le cose più importanti decretate da allora, incrementate negli ultimi 2/3 anni, sono assolutamente in linea, purtroppo, con il più classico populismo sudamericano. In mancanza di uno scatto nella direzione della legalità e del rispetto degli altri a noi diversi, temo molto per il futuro dei nostri figli, a quali stiamo divorando le risorse per del loro futuro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi