cerca

Tragici manettari/ 2

21 Maggio 2011 alle 17:00

... Io penso a De André, che cantava: "Nella pietà che non cede al rancore, madre, io ho imparato l'amore". E poi penso ai "manettari" d'Italia, che immancabilmente godono quando la gente viene sbattuta in galera. E allora fatico davvero a non cedere al rancore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi