cerca

Indovina, indovinello

18 Maggio 2011 alle 16:30

Ecco il classico marziano che arriva nel Bel Paese. Sa qualcosa della nostra Storia Patria (specie su valori e culture della destra liberal-liberista e della sinistra social-catto-statalcomunista). Manca però da circa 10 anni dall'italietta nostra e decide di fare un corso di aggiornamento alla Facoltà di Scienze Politiche. Naturalmente arriva il classico test preliminare: Dunque, il governo che c'è da qualche anno in Italia: 1) ha detto no al nucleare; 2) non ha licenziato neanche un parassita pubblico ma, nello stesso tempo, ha fatto aumentare del 30% la spesa per gli stipendi agli statali; 3) ha svenduto i suoi pochi ma importanti interessi economico-strategici in nordafrica, inginocchiandosi ai voleri franco-inglesi; 4)ha creato il Comitato per i 150 anni d'Italia mettendoci come presidente Giuliano Amato e Direttore/ Consulente storico il Prof. Lucio Villari; 5) non ha fatto una proposta di legge che è una per abolire: Ordini professionali, valore legale del titolo di studio e province; 6) ha proclamato che la prima parte della costituzione "NON SI TOCCA"; 7) non ha minimamente pensato a cancellare l'Art. 18 dello Statuto dei lavoratori, né a creare, conseguentemente, flessibilità in uscita; 8)ha fatto assumere alcune decine di migliaia di precari in Scuole e Università; 9)non ha dato un aiuto vero a piccola e media impresa ma nello stesso tempo ha esortato ad utilizzare i "Fondi Europei" (che nella stragrande maggioranza vanno ad alimentare strutture ed organizzazioni parassitarie - ma questo lo dico io). ALLORA, Caro Marziano, chi è che governa in Italia? A) il centro destra. B) il centro sinistra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi