cerca

Milano e le piccole cose quotidiane

17 Maggio 2011 alle 16:00

Sottoscrivo in pieno il messaggio del lettore Fazzo di Milano, pregevole sintesi delle ragioni per cui Moratti ha perso anche in Zona 1. Qui migliaia di persone che abitano a 50 dai varchi ecopass e senza auto nuova (magari non una priorità di spesa) si sono viste costrette a pagare 150 Euro l'anno non tanto per entrare in centro ma per evitare di prendere qualche multa incappando in uno dei maledetti varchi dell'ecopass che, per inciso, non ha ridotto né l'inquinamento né il traffico e, al contrario ha colpito proprio i residenti a vantaggio di chi viene da fuori. Occasione sprecata. A Milano lo spazio per circolare è già poco: ridurlo non aiuta nessuno e non disincentiva (perchè non vieta affatto) i pendolari a non prendere l'auto. Invece gli innumerevoli vincoli alla viabilità imposti dalle ultime amministrazioni (cominciati già con Goggi e Albertini) hanno reso la situazione insostenible (per chi ci vive). Non certo alleviata da pochi box sotterranei al modico prezzo di 80.000 Euro l'uno. Dissuadere dall'auto allargando a dismisura marciapiedi, riducendo carreggiate, proponendo piste ciclabili all'ultimo minuto ben poco studiate, adottando jumbo tram di 27 metri che da soli, fermi, bloccano l'intera piazza cordusio (che è larga 30) è questione di buona amministrazione, di buon senso e di misura. Della buona amministrazione se ne è persa, però, la traccia da un pezzo. Il problema è che Pisapia non la riporterà mai. Anzi, se possibile, fra sei mesi sarà peggio di prima. Amministrare questa città non è facile ma non ponderare bene gli effetti delle decisioni amministrative (nonostante plurimi avvertimenti provenienti dal basso e quasi mai ascoltati da consiglieri comunali o assessori) e non avere idea del funzionamento concreto della macchina comunale è una cosa si paga. Forse chi guarda dall'alto non si rende conto che esistono ancora divieti di sosta stabiliti quando l'area occupata dalla fiera di Milano era estesa il quadruplo dell'attuale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi