cerca

Pisapia prevale; il miracolo di una lieve sconfitta

16 Maggio 2011 alle 19:51

Apprendiamo che Pisapia supera la Moratti. Che il Pdl è in affanno. E se è in affanno il Pdl, Berlusconi non sarà di certo euforico. Quindi, a conclusione degli scrutini, se la tendenza dovesse consolidarsi, in teoria il Pdl, la Moratti e Berlusconi potrebbero anche perdere. Al momento la sconfitta potrebbe essere anche di pochi voti. Ma se dopo la disgustosa accusa della Moratti a Pisapia (rimasta senza scuse), l'immane errore, l'imperdonabile avventatezza, l'insopportabile sordità, detta in tutti i modi dagli amici di non lanciare bombe, missili fessi o intelligenti sul corpo del prossimo, su uno Stato Sovrano della Guerra in Libia, la sconfitta sarà di esigua percentuale sarà comunque per il Pdl più che un successo, un miracolo. E per la sinistra tutta la più chiara delle attestazioni che il Popolo italiano la guarda ancora con molta diffidenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi