cerca

Il popolo di Lampedusa salva i profughi e affonda il barcone ideologico degli intellettuali democratici

11 Maggio 2011 alle 17:23

Solo un popolo cosciente della sua storia, anche particolare, delle sue tradizioni, della sua memoria culturale e spirituale, che in occidente richiama i valori della tradizione cristiana e della leale laicità sociale e liberale, ha in sé il germe della solidarietà e dell'accoglienza che non ha niente a che fare con il buonismo di maniera o l'appiccicaticcia ideologia dell'immigrato da prendere a tutti a costi. A Lampedusa abbiamo visto in questi mesi il meglio e la speranza di una nazione che quando la situazione era disperata, gli abitanti hanno protestato e posto gravi problemi di affollamento con rischi di ordine pubblico ma allo stesso tempo tanta solidarietà e sostegno senza "se" e senza "ma". La commovente azione di salvataggio di tanti abitanti di Lampedusa della settimana scorsa di uomini, donne e bambini arrivati dall'Africa che rischiavano di affogare - e purtroppo qualcuno non ce l'ha fatta - è il segno che in Italia-come sempre nei momenti difficili - esiste ed è solida la parte migliore di noi stessi. Ricordiamoci però degli intellettuali progressisti e insolenti accumunati tutti nel "club degli indignati democratici e manettari" che irridevano - insieme ad alcuni "liberal" di qualche grande redazione giornalistica - al premier Berlusconi, quando aveva sostenuto di proporre Lampedusa a premio Nobel per la Pace. Nei giorni scorsi a Lampeduda abbiamo visto tante barche di solidarietà semplice, di un popolo. Mentre il "barcone" ideologico degli intellettuali chiusi nei loro salotti a discettare su chi è migliore tra loro e quanto sia "arretrato" il popolo che non li segue, si è miseramente rovesciato nel "mare della realtà". Quella realtà e quell'operosità a tutto campo che solo la gente semplice vive e costruisce e fa benissimo a meno di certi "chierici" astratti, inutili e purtroppo anche dannosi. Lampedusa da Nobel.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi