cerca

Berlusconi

10 Maggio 2011 alle 10:48

Credo sia ormai chiaro che il Cav. è stanco, senza più la verve degli anni iniziali, le idee brillanti scarseggiano, i suoi colonnelli sono, tranne Tremonti, delle mezze figure, ed il compito di cambiare l'Italia oramai impossibile. Molta colpa è sua perchè si era prefisso traguardi quasi impossibili, circondato da colonnelli mezze figure, vedi Fini che ha dimenticato gli anni in cui era ministro degli esteri e che in molti paesi europei lo fischiavano e gli davano del fascista ( ora possiamo dire a ragione), Casini, altra mezza figura e banderuola che oggi sta di qui e domani di là secondo convenienza. Si è inoltre inimicato la magistratura, forse con un po’ di ragione e qualche torto, che è il potere più forte attualmente nel paese. Quindi ora il re è solo, circondato da molti incapaci, solo per interesse, e da pochi capaci, per riconoscenza. Difficilmente riuscirà, questa volta, con un colpo di coda, a tornare in sella, l'età, la stanchezza e la mancanza di fiducia nei suoi collaboratori più stretti, sembrano condurre verso una sconfitta oramai inevitabile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi