cerca

Le parti ribaltate

6 Maggio 2011 alle 17:01

Ieri sera ho visto una parte di Anno Zero ed è stata proprio una strana cosa vedere Formigoni che difendeva la lotta all'evasione e Bersani che difendeva, in maniera un po' confusa direi, le partite Iva. Guarda un po', per anni ci hanno dato dei ladri e poi si accorgono che a molti capita di prendere un mutuo per pagare le tasse. Ma non pensano agli status quo che continuano a difendere con pervicacia, al fatto che c'è gente in Italia che è andata in pensione a quarant'anni, e si stupiscono della precarietà delle nuove generazioni...si nasce indebitati fino al collo, e anche il pubblico impiego ha un peso notevole, con una evidente diparità di trattamento con i lavoratori del settore privato e che cosa propone questa sinistra? Non si sa. La destra sarà pasticciona, ma continuo a diffidare di un Bersani in apparenza conciliante con il mondo delle partite Iva, dato che comunque quei due o tre temi che ho elencato sopra, nessuno appare disposto a toccarli. Vogliamo o no fare qualcosa? La stabilità di un tempo non è possibile, i lussi di qualche lustro fa nemmeno, lo facciamo un bel programma per uscire dal pantano? Negli Usa hanno bloccato gli stipendi del pubblico impiego per non so quanti anni. Oggi c'è sciopero, in Italia però.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi