cerca

Crimine europeo: ucciso un figlio di Gheddafi

2 Maggio 2011 alle 20:24

Per alcuni potrebb'essere anche una buona notizia (evvai!), per me è un crimine, e tale resta, che anche l'Italia avrà sulla sua coscienza. Apprendo adesso da Il Corriere della Sera: "Raid Nato, ucciso figlio di Gheddafi ". Sono disgustato, impressionato e schifato insieme al massimo livello, che la storia, datata o recente, non ci abbia insegnato proprio niente. Vorrei sapere in base a quale sentenza passata in giudicato, e in nome di quale corte internazionale di giustizia, di quale risoluzione Onu andiamo sui cieli altrui, sulle città altrui, su stati sovrani a distruggere porti e città e perfino uccidere persone. Questa europa si sta rivelando un vero disastro. Sono fiducioso che giustizia internazionale si sveglierà di soprassalto a chiedere conto di questi insopportabili soprusi. E il premio nobel Obama (che scandalo!), Sarkozy, Cameron, Napolitano e a strascico, per correità manifesta Berlusconi verranno chiamati a rispondere anche di questo crimine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi