cerca

Compagni lavoratori....Lavorate

2 Maggio 2011 alle 15:30

Ma siamo in Pakistan o in Italia? Non so, qualcuno mi aiuti, ve ne prego. Ieri, primo maggio, festa dei lavoratori, a Torino sono state bruciate bandiere di Cisl e Uil solo perché su posizioni differenti dalla Cgl, in materia di diritto del lavoro. Nell'indifferenza generale dei nostri tempi, poco ci toccano, ma evidenziano l'inconsistenza culturale e ideale di un sindacato e di tutto il carrozzone di giocolieri, birre a o,50 centesimi, punkabbestia, cani, che gli gravita intorno, che nulla a che fare, con i precari come me, o come i lavoratori stranieri che sgobbano per pochi euro all'ora, ma mandano avanti l'economia e quando lavorano sono di certo più contenti di noi. Dove è finito il lavoro vero, che segna le mani e fortifica l'animo, che costruisce, quello della festa di S. Giuseppe lavoratore? "Compagni, Lavoratori di tutto il mondo, unitevi, ma per lavorare". Di seguito un link di come la Cgl tratta i propri impiegati. (http://www.youtube.com/watch?v=WbqiLj5EeYs)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi