cerca

Energia dalla Luna?

29 Aprile 2011 alle 11:00

Lo stesso Rubbia dice che è inutile insistere sul nucleare. Negli Usa, dove la questione e' stata affrontata in maniera leggermente meno teorica, stanno programmando nuove missioni lunari per andare a reperire Elio-3, con un investimento di circa 100 miliardi di dollari. Se ci fossero alternative valide, visto le cifre in gioco e l'importanza anche strategica della produzione di energia, probabilmente le preferirebbero.. Altri paesi tra cui la Cina pare abbiano in mente di fare la stessa cosa. L'Italia invece di investire miliardi di euro in una tecnologia troppo problematica potrebbe contribuire in percentuale a queste missioni, sempre che ci accettino come coinvestitori, e nel breve periodo puntare sul risparmio energetico e sulle fonti alternative. Il solare che adesso non è sufficiente per illuminare nemmeno una grande città, potrebbe avere sviluppi enormi se solo ci si investissero cifre simili a quelle necessarie per fare anche una sola centrale nucleare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi