cerca

Come ci vedono gli altri.../ 2

26 Aprile 2011 alle 15:00

Il sistema politico creato nel 1948 in Italia, e cristallizzato nella Costituzione, aveva come obiettivo principale il fatto che chi era al potere, potesse governare il meno possibile. E questo non perchè c'era stato Mussolini, scusa ufficiale, ma perché tra i partiti usciti dalla Resistenza c'era un clima da guerra civile (guerra reale, non a parole). In più sulla democraticità del fronte popolare c'erano giustamente moltissimi dubbi (bastava guardare a Est per le conferme). Non a caso, ad esempio, come sistema elettorale si rispolverò il proporzionale, che già aveva dato pessimi risultati dopo la I Guerra Mondiale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi