cerca

Piazzisti travestiti

25 Aprile 2011 alle 14:00

Nella divisione fra chierici e piazzisti emersa nel confronto col prof. Cassano, occorre fare un'integrazione. La sinistra, in Italia ma anche altrove, si compone in realtà di piazzisti travestiti da chierici. Il politically correct (meglio il banally correct) che permea il progressismo in genere è la massima forma di "piazzismo": accarezza secondo il pelo, altro che pedagogia fondata sui valori. Al Gore è il modello qualificante. Cosa regalano e rincorrono i suoi promotori? Le tante "vogliuzze" care all'"ultimo uomo" nicciano. Salute, benessere, diritti acquisiti... Il puritanesimo è solo una variante tartufesca, che attiene più alla sfera psicologica che politica, e che rimanda comunque a un modello di vita "tranquillizzante", "anestetizzato" dove estremi e devianze sono bandite.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi