cerca

Viva il Torio!

21 Aprile 2011 alle 14:00

Mi associo all'appello di Claudio Consolini, sono contento che da più parti ci siano voci fuori dalla "vulgata" ecologista e dalla demagogia dei programmi politici. Con il torio possiamo fare reattori nucleari, è più abbondante dell'uranio, produce meno scorie. Magari potremmo applicare impianti a "sicurezza intrinseca", togliendo le leghe metalliche infiammabili (per intendersi, quelle che hanno fatto esplodere Fukushima) e impedire le fusioni del nocciolo con il modello "pebble-bed". Ma senza legge sul nucleare, addio anche al torio... Sono comunque contento che non si pensi solo al gossip giudiziario: l'idea nucleare va avanti, non ci arrendiamo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi