cerca

Ma qualcuno ha mai chiesto scusa a Lassini per l'ingiusta carcerazione subita?

20 Aprile 2011 alle 17:00

Il nuovo sport nazionale è dare addosso a Lassini per i suoi manifesti. E va bene: ha sbagliato, del resto anche lui l'ha riconosciuto e ha chiesto scusa. Ma vogliamo vedere i fatti che stanno dietro la vicenda? 1) nel 1993 Lassini, sindaco di un piccolo Comune, viene arrestato e si fa 42 giorni di carcerazione preventiva (tutti dovrebbero sapere quel che significa, ispezioni corporali, confinamento in una stanzetta, adatta per 2 persone, che contiene 10/12 detenuti, letti a castello a 3 piani che, se durante il sonno cadi, ci rimani secco, convivenza coatta con drogati, malati di aids, omosessuali ecc.: una vera e propria tortura insomma); 2) dopo 5 anni, durante i quali è stato tenuto sulla graticola ed ha dovuto sopportare le spese dei suoi avvocati, viene assolto con formula piena e la sua innocenza è tanto chiara che il pm non propone neanche appello; 3) riceve la miserabile somma di euro 5000 per l'irragionevole durata del processo ma non per l'ingiusta carcerazione preventiva e le umiliazioni subite; 4) per queste nessuno gli ha mai chiesto scusa e, vedete, io credo che una carcerazione preventiva ingiusta sia peggio di uno stupro (lo stupro te lo fa un delinquente che poi può essere punito e condannato, la carcerazione ingiusta te la fanno subire dei magistrati che dovrebbero essere i primi tutori dei tuoi diritti e che non potranno mai essere seriamente perseguiti e condannati almeno con l'attuale legge sulla responsabilità civile); 5) non risulta, infatti, che il pm ed il gip che hanno gettato ingiustamente in galera Lassini abbiano subito conseguenze negative di sorta, anzi probabilmente hanno continuato a fare carriera (sarebbe un buon pezzo di giornalismo sapere i loro nomi per verificarlo); 6) Quel pm quel gip oggi gli risponderebbero " che vai cercando? Alla fine sei stato assolto! Lo vedi come funziona bene il sistema? Ringrazia S. Antonio, portagli un cero e finiscila di rompere. Ma voi, nei panni di Lassini, come vi sentireste?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi