cerca

Precario? E' bello se...

13 Aprile 2011 alle 11:36

Il libero professionista iscritto alla gestione separata Inps è a tutti gli effetti un precario che paga il 28 per cento del fatturato all'Inps!Tolta la quota Sistema Sanitario il resto non si sa che fine farà! In più non c'è ne malattia, ne ferie ecc ecc. E' il caso di iniziare, per ridurre il precariato, di portare il regime dei minimi a 60mila euro, con riduzione della quota Inps al 10 per cento, una tassazione non superiore in tutto al 25 per cento, l'esenzione Iva, e l'obbligo di costruirsi un sistema di risparmio/ malattia/ infortuni pari al 10 per cento del fatturato? In fin dei conti si avrebbe comunque uno sgravio di costi sul sistema sanitario nazionale, un mantenimento della mutualità statale attraverso l'Inps, un aumento delle attività lavorative nel mondo del risparmio, una maggior indipendenza nei confronti dello stato in termini di servizi ( meno costi stato),una maggior tutela sociale, una maggior disponibilità di liquidità per consumi. Se la matematica non è una opinione posti 60 mila euro,sottratti 25 per cento di tasse statali, quindi 15 mila euro ( oltre mille euro al mese), sottratti 6 mila euro al risparmio obbligato, restano esattamente 39 mila euro da investire in altro! Fatturato a 30 mila euro restano in tasca 20 mila euro. Poi ditemi che precario non è bello!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi