cerca

Padani fora di ball

11 Aprile 2011 alle 19:00

Le prime dichiarazioni in tema di lavoratori frontalieri, dopo la travolgente vittoria della Lega Ticinese, riportano alla memoria l' acuta osservazione dello scrittore Gesualdo Bufalino, che negli anni Novanta commentava alcune intemperanze della Lega nostrana, allora ai suoi albori, chiosando che "Ogni nord è il sud di qualcun altro".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi