cerca

In risposta ad Alfredo Morosetti

11 Aprile 2011 alle 16:00

Il Popolo d'Italia, organo di stampa del fascismo, riportava sulla testata questa frase: "Chi ha del ferro ha del pane". La citazione è di Blanqui, il socialista libertario e ultra-giacobino dell'800 francese. Niente di più vicino allo stato primordiale dell'uomo. I diritti la democrazia li ha mediati nella loro elargizione, perché allo stato naturale di civiltà si conquistano. Ma la conquista di essi non è mai "soft": la proprietà e il potere i nobili romani provarono a mantenerla, eppure i barbari distrussero l'impero. Romani a parte, Morosetti non dimentichi cosa vuol dire Nazione: si ha Stato giusto quando la società è forte, le due cose sono inscindibili, la Nazione non può abbandonare i suoi membri. Lo dicevano anche i fascisti, almeno nei precetti teorici: il loro buon senso stava in questo, che contro l'egoismo umano ci volesse ordine, perché quell'egoismo avrebbe portato al crollo della civiltà. Così, gli stessi neosocialisti francesi degli anni '30 presentarono al congresso della SFIO lo scandaloso slogan “Ordine – Autorità – Nazione”. Vennero espulsi. In loro non c'era però la volontà di diventare i cani da guardia dei benestanti, c'era l'emancipazione del già biasimato proletariato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi