cerca

Berlusconi come il muro di Berlino

7 Aprile 2011 alle 08:30

Carissimi, siamo di nuovo nella stagione della cortina di ferro. Fino al 1989 si poteva essere o comunisti o anticomunisti, oggi si può essere o berlusconiani o antiberlusconiani. E noi cattolici, moderati, liberali (etc. etc.) cadiamo nella trappola e anzichè parlare della crescita dell'economia del Paese, di temi (tipo l'immunità parlamentare o l'opportunità della guerra sciagurata alla Libia o l'insostenibile pressione fiscale) che abbiano una notevole incidenza su di tutti, veniamo narcotizzati dal caso Ruby (ed annessi- perfino un conflitto di attribuzioni tra poteri dello stato roba epocale se non fosse ridicola)e siamo chiamati a schierarci pro o contro Berlusconi. Così ci giochiamo quel che resta della nostra credibilità per seguire un godibile signore che dopo 16 anni di governo non ha realizzato (e di tempo ne ha avuto) nulla di quanto aveva promesso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi