cerca

La buona immigrazione

6 Aprile 2011 alle 15:44

Forse pochi conoscono per quale arcana ragione, dopo la caduta dei regimi comunisti nell'Europa dell'Est, a differenza di quanto è accaduto con i rumeni, l'Italia ha visto arrivare pochissimi polacchi. Giovanni Paolo 2°, secondo il suo stile deciso, si rivolse a chiare lettere ai suoi connazionali; non avrebbe tollerato di vederli dormire sotto i ponti del Tevere, in assenza di lavoro e abitazione, e loro, di fronte a tanta autorità morale, hanno obbedito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi