cerca

La Sicilia torna in mano araba/ 3

29 Marzo 2011 alle 20:00

Pure per lo sbarco alleato abbiamo messo i puntini sulle i, ora diamo le basi e perdiamo parte del territorio. Se invece che festeggiare i 150 anni di una Italia mai unita, stessimo celebrando l'anniversario della Sicilia, Stato Unito d'America, forse avremmo avuto un controllo serio alle frontiere. Li abbiamo visti nei film sull'emigrazione inizio secolo e li vediamo al confine Messicano. Grande democrazia l'America: accoglie tutti e di tutte le razze ma con ordine e senso della patria. Oriana dacci qualche idea in sogno, ormai dobbiamo agire nel nostro piccolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi