cerca

Cretini, ipocriti e affini

29 Marzo 2011 alle 19:00

Sull'emergenza Lampedusa si ascoltano, da parte dell'opposizione tutta e della varie associazioni di volontariato, montagne di critiche ed accuse all'operato del Governo riguardo il trattamento dei cosiddetti profughi (ma in Tunisia non c’è nessuna guerra). Quasi nessuno spende una parola per i cittadini di Lampedusa, praticamente assediati in casa propria, che assistono increduli all'assalto. E nessuno spende una parola contro l'interventista presidente francese che da settimane respinge (ah se lo facesse il nostro Governo) alla sua frontiera centinaia di questi stessi tunisini che vorrebbero ricongiungersi con parenti già in Francia, riducendo Ventimiglia a una piccola Lampedusa. A questo punto mi chiedo a cosa serva la Commissione europea, sempre pronta a bacchettare l'Italia per qualunque sciocchezza ed invece quasi sparita in questo frangente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi