cerca

La crisi in Libia e in Egitto

25 Marzo 2011 alle 12:30

Non so se sia giusto quello che stiamo facendo in Libia, tolleriamo dei paesi dove la democrazia non esiste dove se parli muori, come nello Yemen, Birmania, Arabia Saudita, Cina, ma li nessuno si sogna di portare "sostegno al popolo oppresso ". Certamente Gheddafi non è un santo né un democratico, ma pensandoci sopra è o meglio era uno che arginava il flusso dei clandestini, mi direte che noi pagavamo il suo "servigio" si! riconosco, il suo "servigio"se lo faceva pagare però la cosa funzionava! E era contro quella bestia di Al - Qaeda. Cosi come in Egitto, dove in silenzio abbiamo assistito alla caduta di Mubarak, un uomo che riusciva a tenere a freno le manie dei Islamici più violenti, conservando buoni rapporti con lo Stato di Israele. E poi sul piano Internazionale, si poneva come uno dei più convinti sostenitore di quella pace che in molti auspicano per il Medio Oriente. In più Mubarak ha ricoperto un ruolo di primo piano nella crisi mondiale apertasi con gli attentati dell’11 Settembre a New York e Washington. Il leader egiziano ha assunto da subito una posizione di netta condanna nei confronti di Bin Laden e dei suoi complici, guadagnandosi in questo modo la stima e l'appoggio del mondo occidentale. E adesso in Egitto chi sta’ facendo la scalata al potere? I Fratelli musulmani dove ha stravinto nel referedum costituzionale del nuovo Egitto. Una vittoria che apre nel giro di pochi mesi la via alle prossime elezioni politiche a settembre e successivamente a quelle presidenziali e mette il partito dei Fratelli musulmani al centro dello scenario politico egiziano dove erano al bando dal 1954!. Secondo i dati ufficiali, diffusi dal presidente della commissione di supervisione del referendum, i "sì" hanno vinto hanno prevalso con il 77,2 per cento dei voti mentre i "no" hanno incassato il 22,18 per cento dei consensi. Altissima la partecipazione, che ha superato quota 60 per cento.E adesso ci risvegliamo con l’incubo islamico alle porte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi