cerca

Cold cases

25 Marzo 2011 alle 11:30

L'attentato assassino di ieri a Gerusalemme, che oltre a meritare maggior cordoglio offrirebbe un contributo di lettura alla sollevazione "spontanea" di molti paesi del Medio Oriente e del Maghreb, è scomparso dalla stampa nazionale. Mi sembra che debba invece essere inquadrato in quella strategia a regia unica che sta muovendo l'Islam a noi vicino. In questa voluta distrazione (l'ebreo morto non fa notizia) si finisce poi a braccetto con i capi di Hamas, o a sentenziare col baffetto tremulo che il diritto dell'Iran al nucleare è "inalienabile" (boh). E i tornado, oggi alfieri della democrazia, torneranno a essere sinistri strumenti di morte, perchè c'è despota e despota, e gli amici dei miei nemici sono nemici miei.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi