cerca

Sarkozy

22 Marzo 2011 alle 21:30

Il presidente francese mostra i muscoli, fa lo spavaldino, ma per quanto tempo pensadi continuare i bombardamenti sulla Libia, facendo quasi da solo? Si comporta così anche perchè, a differenza nostra, non è esposto sul fronte profughi come noi, non ha questo problema. Quello che dà più fastidio è questo atteggiamento di noncuranza delle ragioni degli alleati,mentre per es la posizione della Francia sull'Iraq e sull'Afghanistan era ed è diversa. Certo,ci sono mi legittimi interessi in quell'area,ma anche gli altri li hanno,quindi,un po’ più di rispetto non guasterebbe. Emerge in quest'occasione un certo spirito francese da presunti primi della classe.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi