cerca

Onu Imperatrix Mundi

22 Marzo 2011 alle 15:30

Oggi ho scoperto una cosa nuova: uccidere è lecito, se sancito dall'Onu. Altrimenti, è un crimine per cui si rischia di venire giudicati dalla Corte Internazionale di Giustizia o Tribunali Penali Internazionali. Ben inteso, marcati Onu. Mi avevano convinto che il dogma dell'infallibilità 'ex cathedra' fosse un privilegio del Vescovo di Roma (mentre ora l'hanno anche i rappresentati delle Nazioni); avevano cercato di convincermi che non esiste una guerra giusta (mentre ora esiste contro i dittatori che non accettano d'essere deposti); adesso vogliono convincermi che è guerra soltanto se v'è penetrazione di truppe di terra (i bombardamenti aerei sono easy). In effetti, ora che so chi detiene "la Via, la Verità e la Vita" mi sento molto più sollevato. A proposito, sapete se il colonello Gheddafi al termine del conflitto sarà reintegrato al suo posto nel Consiglio Onu per i Diritti Umani? La sua assenza, in giorni travagliati come questi, fra i grandi ed onorabili (ed infallibili, eh) rappresentanti di noi tutti è una grave perdita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi