cerca

Allora... referendum europeo nucleare?

18 Marzo 2011 alle 13:30

Purtroppo sul nucleare hanno già deciso gli altri europei (quelli che stanno oltre Alpi)...e il referendum doveva e potrebbe essere europeo per valere! Da una "cartina" credo di aver visto una centrale nucleare a 120 Km. dall'Italia (auguri!) e le (eventuali) radiazioni non conoscerebbero confini (essendo purtroppo analfabete...non sanno leggere). Riflettendo...l'apocalisse giapponese ha una causa che solo il "Pacifico" sa riservare. Intanto un referendum così delicato, andrebbe fatto distante dall'ultima "esplosione"... sull'emotività, gli "anti" vincerebbero sempre e a mani basse, se fatto..."a caldo"... e non saremmo più credibili. Mi sembrerebbe poco serio avere una centrale a 120 Km. da casa e pagare (per esempio) a quello stato una bolletta energetica carissima ignorando anche l'offesa che questi "confinanti" ci avrebbero riservato per avercele messe, a corona, tanto vicine che eventuali correnti le "spingano" da nord a sud.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi