cerca

Giappone, Fukushima e nucleare

17 Marzo 2011 alle 17:06

A Chernobyl, con tutti i fattori possibili nella loro combinazione peggiore (posizione, tipologia della centrale, condizioni atmosferiche, ecc), vi furono circa 60 morti immediati e 4.000 nei successivi 25 anni. A Three myle Island, con la parziale fusione del nocciolo, non vi furoni decessi. A Fukushima vi sono stati, bilancio destinato certo a salire, una decina di morti a causa di un incendio. In un paese che si teme abbia avuto oltre 20.000 (ventimila) morti, con intere città cancellate. Trovo abominevole, inumano, fuorviante e, scusate, anche indecente e misero che si parli (con malcelata gioia!) solo di Fukushima, mentre cosa potremmo o dovremmo fare per aiutare i giapponesi non trovi posto nemmeno nei titoli di coda. Perchè, anche se mai evidenziato, vi sono gravissimi problemi di ordine sanitario legati alla situazione post terremoto, problemi certi e superiori a qualsiasi possibile evoluzione di Fukushima ma di cui, evidentemente, non frega niente a nessuno. Meglio impancarsi a giudici e dire sciocchezze su Fukushima e sulle "ecatombi nucleari" che per mille motivi (fattuali, non parolai), se mai vi fossero sarebbero nella peggiore delle ipotesi, anche con fusione del nocciolo (che vuol dire fusione delle barre del combustibile, non fusione nucleare), molto al sotto di Chernobyl. E nel contesto che ho ricordato. Quanto poi al modo con il quale si parla di "rischio" a proposito di Fukushima: benissimo, allora dobbiamo essere conseguenti. Secondo la medesima logica mi aspetto che tutte le città di mare, vengano spostate alla quota di almeno 50 m, siano sgomberate le città non in regola con l'edilizia antisismica (cioè tutte) e si emettano ordinanze di demolizione di tutti gli edifici che tali norme non soddisfino. Magari iniziando dali Uffizi. Proposte folli? Assolutamente, da trattamento sanitario obbligatorio. Eppure, pur nella loro follia, sono tesi molto più ragionevoli e fondate di quelle che sento su Fukushima e, di riflesso, sulle centrali nucleari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi