cerca

Marcaccini for education minister

15 Marzo 2011 alle 09:30

Bocciare almeno metà della classe al primo anno delle superiori (meglio ancora delle medie) sarebbe un dovere morale in un'italia che punta a risorgere. Medico pietoso crea piaga purulenta. Mancano elettricisti, montatori, operai specializzati, idraulici, panificatori, sarte, saldatori di precisione...Un paese con pochi intellettuali non vivrà benissimo. Un paese di intellettuali per decreto in compenso crepa! Ma anche la previsione di Marcaccini è giusta: non si boccerà per altri anni finché non si sarà costretti dall'evidenza tragica delle cose, magari con la sx al governo. Nel frattempo però deve impegnarsi a creare una retorica della bocciatura perché il buon senso - avendolo calpestato per decenni - non le basterà.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi