cerca

Terremoto e centrali atomiche

12 Marzo 2011 alle 10:00

Sarebbe il caso di seguire con attenzione i controlli che saranno effettuati in Giappone sulle centrali nucleari dopo il terremoto. Se non dovessero scoprirsi che danni collaterali senza alcuna fuoriuscita di radiazioni (come sembra già fin d'ora), sarebbe molto difficile, molto, continuare a sostenere la pericolosità dell'energia da atomo, visto che in un paese sismico come il Giappone questo terremoto è probabilmente il peggiore della storia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi