cerca

L'arte del copiare ( secondo S. Di Michele)

7 Marzo 2011 alle 14:41

Simpatico l'articolo di Stefano Di Michele sul copiare, e anche un po'"sfrontato"; sullo stile della surreale comicità di Cochi e Renato negli anni '70. È l'elogio che trae spunto dalla nota vicenda del ministro tedesco Guttenberg dello scrivere pari pari ciò che altri hanno pensato e scritto. E del rifare, da parte della Cina, con precisione e con la massima abilità, oggetti e macchine dell'Occidente,magari con marchio contraffatto. Dunque copiare non è un difetto, anzi è quasi un merito (chi l'avrebbe mai detto?) per chi lo fa magari con disinvoltura. E adesso sappiamo anche che la copiatura è l'arte primaria del giornalismo. E infatti "citare è già riscrivere". E pensare che a me, fin da quando ero piccola, avevano sempre fatto credere che copiare non è una bella cosa. A scuola maestri e professori, nel valutare i compiti scritti, di qualunque materia si trattasse, spesso e volentieri agli allievi che avevano copiato dai compagni o da appunti sapientemente nascosti dicevano quelle tremende parole che facevano arrossire i colpevoli che si erano macchiati di tale nefandezza: "non è farina del tuo sacco". Invece oggi, sovvertendo ogni criterio arcaico di valutazione, probabilmente direbbero: ottimo! Che bella copiatura! E pensare, ancora, che nella mia regione un nostro onorevole fu fatto oggetto, per molto tempo e fino alle dimissioni, di lazzi e frizzi per aver copiato di sana pianta un piano regionale passatogli, con lodevole solidarietà, dal Governatore di un'altra Regione che - guarda caso - annoverava più province rispetto alla mia. Particolare che mise allo scoperto la scopiazzatura. Non fu una bella figura. Del resto qualcuno oserebbe lanciare anatemi sulla Cina tutta, su C.Magris, su Montezemolo, su R.Barthes, su Borges, e soprattutto sugli amanuensi grazie ai quali possiamo godere della lettura di tante preziose opere medioevali? Mi consola sapere che l'ottimo articolo che è stato oggetto delle mie riflessioni è (quasi) tutto frutto di copiature.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi