cerca

Faciloneria

4 Marzo 2011 alle 12:00

Troppi si sono mossi con troppa sufficienza sul caso Libia, forse all'estero più che in Italia. Senza disporre di dati credibili, senza conoscere gli attori sulla scena e individuare la vera posta in gioco. Adesso che la flotta Usa è vicina a Bengasi (che fa, spara?), c'è il rischio che a ridere per ultimo sia ancora Gheddafi, insieme con la Cina, per cui pecunia non olet, e che non aspetta altro che infilarsi al posto nostro. Se vinceranno i rivoltosi, saremo battuti noi sui campi petroliferi da inglesi e americani. Sarebbe ora di cominciare a costruire una dozzina di centrali atomiche, altro che istallare pannelli fotovoltaici cinesi pagati da Pantalone (de' Bisognosi, come ormai siamo diventati).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi