cerca

Scuola ed educazione

3 Marzo 2011 alle 11:30

La scuola statale che non è la sola a svolgere un servizio pubblico perchè anche quelle private parificate lo fanno,più che d'una egemonia, di un pensiero in senso stretto,"soffre" di una neutralità laica,ritenuta come l'unico modello in grado d'istruire,diciamo anche di educare ai vari saperi e alla convivenza,alla cittadinanza, queste ultime parole molto di moda nell'ambito scolastico e non solo. Si potrebbe dire che il pensiero dominante è proprio questo atteggiamento, questa presunta neutralità che altro non è, alla fine, indifferenza rispetto a quello che è il vissuto, all'esperienza dello studente. Che nella scuola statale, in generale, ci sia un atteggiamento, un abito mentale di questo tipo,a mio parere e per l'esperienza che ne ho,è un fatto. Ciò trasforma la scuola de iure pubblica in una scuola de facto privata, egemonizzata da questa mentalità, da un certo modo di concepire l'insegnamento. La questione è che si può realizzare la migliore delle riforme ma se non cambia la testa di noi insegnanti, il modo di rapportarsi agli studenti, non serve a nulla. Don Luigi Giussani, in un suo saggio proprio su questi temi, il rischio educativo,evidenziava con grande lucidità la situazione educativa del nostro Paese e quindi della scuola. Egli notava come la tipologia dei programmi,ciò che veniva e viene richiesto,più che altro una somma d'abilità,che non sono da escludere,ovviamente, ma da non considerarsi centrali, fa perdere il "senso unitario delle cose". Le parole di un licale citate dall'autore,centrano,secondo me,il cuore del problema e del significato che dovrebbero avere l'educazione e l'istruzioene: "Ci fanno studiare un sacco di cose e non ci aiutano affatto a comprendere il senso di queste cose; a noi sembra allora che manchi il perchè ce le fanno studiare". Ecco, questo è il punto nodale, questo è lo sforzo che dovremmo fare quotidianamente, al di là delle ideologie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi