cerca

Santoro, la democrazia della parola

3 Marzo 2011 alle 15:00

C'è in ballo questa nuova proposta del Pdl di mandare in onda sulle reti Rai programmi di orientamento culturale e politico diversi a "targhe alterne". Una proposta "ambientalista" e che dovrebbe garantire una maggiore qualità e salubrità dell'aria che si respira. Ma Santoro replica: "E' una caricatura del Minculpop". E il Pd si oppone dicendo che tale proposta è "irricevibile". Resto in attesa di sapere da Santoro quale sia la definizione caricaturale che egli assegna al fatto che in Rai oltre a lui sono presenti Floris, Fabio Fazio, Lucia Annunziata. Se poi per Santoro ciò che è in discussione nella fattispecie è la libertà di espressione, è sufficiente ricordargli che essa non viene offesa per il semplice fatto che tale espressione non trova fissa dimora in prima serata. Le opinioni hanno piena agibilità nelle piazze, nei quotidiani, nei blog, in tv, nei circoli, nei Palasharp, e sopratutto a qualsiasi ora del giorno. Ad esempio se Annozero venisse mandato in onda alle sette del mattino o alle due del pomeriggio, non vedo in che modo il conduttore possa opporre la lesa maestà dell'opinione la quale l'unica cosa che richiede è il rispetto di un libero spazio, non un orario specifico e definito e ad uso e consumo esclusivo di una sola parte. Il che fa indirettamente intendere che esprimere le proprie opinioni dalle 21 alle 23 sia democraticamente accettabile, e farlo invece al di fuori del palinsesto Rai o comunque in fasce orarie diverse rappresenta una sorta di confino fascista di suddette libertà. Mi pare uno spazio di libertà un pò circoscritto! In quanto alla "irricevibilità", è sufficiente dire che per definizione in una democrazia nulla è irricevibile o può essere definito tale: magari ci sono cose discutibili, ma alle quali ci si oppone con le argomentazioni, non con un proliferare di parole che per il loro significato e l'uso che ne viene fatto, sono manganellate nei confronti, ancor prima delle idee altrui, della grammatica e del lessico democratico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi