cerca

Scuola

2 Marzo 2011 alle 18:30

Per quel che vale ecco la mia esperienza. Tre figli: uno laureato da poco, uno universitario, una al liceo. Scuole sia pubbliche che private, confessionali e non. Come genitore ho sempre cercato il meglio per i miei figli. A seconda del figlio e del periodo l'ho trovato in ogni ambito. Non sempre le scelte sono state ottimali, ma la differenza l'hanno sempre fatta le persone,non il contesto in cui operano. Se un professore di liceo fa leggere a mia figlia sedicenne Voltaire, Wilde, Pirandello senza soluzione di continuità, ma spinto dal suo personale entusiasmo per comunicare idee, riflessioni conoscenza posso solo ringraziarlo dal profondo del cuore dovunque egli svolga il suo lavoro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi