cerca

Scuola pubblica/ 2

1 Marzo 2011 alle 11:00

Qualcuno mi spieghi come mai, dopo 67 anni di indottrinamento, la maggioranza degli italiani voti sistematicamente contro le avanguardie bolsceviche che hanno lavato loro il cervello sin dalla scuola materna. Non prendiamoci in giro, altrimenti si finisce per credere che ci si iscrive alla scuola privata per approfondire gli studi sui martiri paleocristiani o sui massacri della Vandea, piuttosto che per avere qualche aiutino volto al completamento di percorsi scolastici accidentati. A meno che ora non venga anche fuori che nella scuola pubblica sono bocciati solo coloro che rifiutano di omologarsi alla grande rivoluzione culturale italiana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi