cerca

Scuola, Politica, etc.

1 Marzo 2011 alle 13:30

"Nelle umane vicende vi è una corrente che, seguita, conduce alla fortuna; abbandonata, il corso della vita alla deriva va, miseramente. Nel mare aperto tale legge dura: tener la corrente e navigare, o perder la ventura" Shakespeare - Giulio Cesare IV, 217 Approfondire non sarebbe male.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi