cerca

Scuola pubblica

28 Febbraio 2011 alle 14:25

Io ho frequentato sia la pubblica che la privata. Per quanto riguarda la morale cattolica posso dire che la scuola pubblica è anticattolica, salvo rari casi dovuti alla buona coscienza degli insegnanti. La scuola pubblica è obbiettiva (forse) solo per quanto riguarda la matematica. L'insegnamento della storia è indottrinamento puro, in letteratura si tagliano gli autori scomodi, si insegnano dogmi illuministi come fossero oro colato, viene detto agli alunni di formarsi una coscienza critica ma de facto la si ostacola. Genocidio della Vandea, guerra civile italiana, morale naturale universale, creazionismo? TABULA RASA.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi