cerca

Fini: che faccio, mi caccio? Caro Ferrara, non accadrà

25 Febbraio 2011 alle 17:00

Caro Ferrara, Fini non si dimetterà. Egli ha un così alto concetto delle regole da cacciare a pedate chiunque non la pensi come lui. Per di più è tanto ondivago nei suoi convincimenti, se davvero ne ha, da potersi presentare l'ipotesi di un'autocacciata qualora gli capitasse, come ormai possibile, di leggere una sua intervista dopo aver cambiato idea. Un solo dirimente esempio. Ricordate quando la Polverini, dopo le note vicende delle liste nel Lazio, mai davvero chiarite, si sentì dire da Fini che la terza carica dello stato non avrebbe mai potuto partecipare a una manifestazione politica? E' ovvio che il nostro prode, che già allora aveva preparato la scissione, avesse la chiara percezione (più o meno la stessa di quando fondò l'elefantino) di una sconfitta del Pdl alle regionali dopodichè, secondo lui o più probabilmente altri, avrebbe sostituito Berlusconi. Se ci pensate questo atteggiamento, in uno che politicamente parlando è una mezza calzetta, tanto da aver riscosso successi solo quando è andato a rimorchio di qualcuno, da Almirante a Tatarella a Berlusconi, non oso pensare a Casini, colpisce. Così come colpisce il suo lasciar andare via anche tutti i sui "fielini" pur di tenersi, stretta assai, la sua carica istituzionale, in pieno conflitto con se stesso o, se preferite, con il se stesso di pochissimi giorni addietro. Perchè? E' ovvio per quel che penso, argomentandolo, del personaggio, che il nostro buon Fini sia eterodiretto. Da qualcuno che gli ha "dimostrato" (forse Giancarlo?) come la sua carica istituzionale sarà, presto, più importante che essere a capo di un piccolo partito. Poichè le circostanze in cui questo può accadere sono poche chiunque può ipotizzare chi potrebbe avere "attivamente" radicato questa convinzione, ben oltre legge e diritto, in un giustizialista come lui (in questo è coerente). Colpisce anche, nella caciara scatenata dal nostro Fini, manco fosse un Bocchino qualsiasi, il silenzio assordante di altri. Spero sbaglino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi