cerca

L'Eco del predicatore

24 Febbraio 2011 alle 19:00

Vi scrivo per esprimere la mia indignazione nei confronti delle dichiarazioni del prof. Umberto Eco. Ritiene di poter tornare a pontificare così come faceva negli '70 quando sosteneva l'estrema sinistra e dava giudizi vergognosi sul premio Nobel Aleksandr Solgenitsin promuovendone il boicottaggio (vd. 'L'eskimo in redazione' di Michele Brambilla). E' insopportabile che gli intellettuali che in quegli anni hanno detto e scritto cose irripetibili, colme di odio e di menzogna, si ergano ancora a paladini della verità e della libertà, senza un minimo di pudore e riempiano ancora, purtroppo, le redazioni di giornali e televisioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi