cerca

Il dott Mercatalli

23 Febbraio 2011 alle 13:00

Medico ed esponente del Pdl condannato a 10 anni per "concorso esterno in associazione mafiosa" è stato dichiarato innocente nel ricorso, dopo un anno di carcere. Il commentatore del Tg ha rimarcato la condanna con la motivazione che, essendo medico, aveva prestato le cure a un Boss, non doveva prestargli soccorso medico!!! intervistato su un suo possibile ritorno in politica ha detto che "gli è passata la voglia". Questo vogliono fare a B. Più chiaro di così!!!!! Nella riforma che il parlamento si accinge a presentare per arginare la mala-giustizia si inserisca un articolo che affermi: "qualora una persona venga incriminata e condannata per un reato inesistente o addirittura non elencato nei codici e tale persona venga assolta poi nei seguenti gradi di giudizio, il pm inquirente che ha iniziato l'iter, subirà lui la condanna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi