cerca

L'armonia della terra

16 Febbraio 2011 alle 16:30

In un passo del libro della Genesi (8,21) il Signore sottolinea come il cuore dell'uomo sia incline al male fin dall'adolescenza. Poco più avanti dice : 'finchè durerà la terra, seme e messe, freddo e caldo, estate e inverno, giorno e notte non cesseranno'. Nulla di più estremamente consolante, in quanto, nonostante le nostre cattive inclinazioni, dalle quali ci possiamo redimere con la buona volontà, l'intelligenza, il buon senso, la ragione ed anche con la fede per chi la possiede, il mondo continuerà ad esserci benevolo con le sue stagioni, le sue messi, i suoi ritmi dai quali dobbiamo lasciarci cullare e condurre per godere della perfetta armonia tra il cielo e la terra. Non lasciamoci abbruttire dal male che ci circonda e dalle cronache politiche nostrane non lasciamoci sopraffare. E' vero che siamo fango, ma ricordiamoci che dalla terra nascono i fiori!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi