cerca

Lo strano caso del Sig. Fini

15 Febbraio 2011 alle 20:30

Il Sig. Fini, incurante della concretissima possibilità di perdere pezzi fondamentali per la sopravvivenza stessa del gruppo del suo nuovo partito al Senato, dispone, da autosospeso, un organigramma che pare fatto apposta per far fuggire i moderati da un Fli ancora nascente. E la decisione è stata presa ben prima di oggi. Che strano. Da uno come il sig. Fini, attentissimo a tutto ciò che può recargli dei vantaggi, appare quantomeno curioso. A meno che... a meno che non abbia ricevuto, prima della contestatissma decisione, cioè prima di oggi, delle precise rassicurazioni. Tali da non fargli pesare la probabilissima perdita di pezzi e sopratutto quella dei pezzi moderati. Quali? Come? Perché? Io una mia idea, che darebbe una chiave di lettura come minimo inquietante dell'attualità, anzi, ancora più inquietante dell'attualità, l'avrei...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi