cerca

La colpa di Berlusconi

15 Febbraio 2011 alle 12:30

"L'uomo - osserva osserva Nicolás Gómez Dávila - preferisce discolparsi con la colpa altrui piuttosto che con la propria innocenza" e in un mondo che si crede senza peccato sembra che il Cavaliere sia l'unico peccatore. Ebbene, parafrasando un altro aforisma di NGD mi sembra evidente che "l'antiberlusconismo è la filosofia della colpa altrui".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi