cerca

Un consiglio

11 Febbraio 2011 alle 18:00

A tutti i neo convertiti al moralismo spicciolo, ricordo quanto disse un personaggio che ebbe un certo peso nella nostra storia e nella nostra cultura: "I pubblicani e le prostitute vi precederanno nel regno di Dio".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi