cerca

Buon umore

9 Febbraio 2011 alle 16:41

Non avevo dubbi, ma, se ne avessi avuti, sarebbero stati fugati dalla lettura dell'articolo di B. Spinelli su Repubblica di oggi. Non perdiamo il nostro proverbiale buon umore, ma siamo davvero stufi di questi maestrini in cachemire che vanno a letto tardi la sera perché leggono Kant (non potrebbero leggerlo di giorno ?) e che incitano noi "cari elettori berlusconiani" alla "rivolta della decenza". Ma mi faccia il piacere …..

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi