cerca

L'eco di sinistra

7 Febbraio 2011 alle 18:00

L’Eco è ormai pieno solo di parole, assomiglia sempre più, insieme ai suoi compagni, a quella retorica vuota, quella tirannide della parola che fu l'avanguardismo. Vogliono "voronofizzare" la piazza, far credere che la sensualità debordante di B., se pur sciatta, non sia umana ma diabolica. Questa sinistra fa la morale al popolo con retoriche altisonanti e gentilezza vile ed appiccicaticcia, come se stesse istruendo un bambino naive. La loro convinzione di superiorità proprio é mal dissimulata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi