cerca

Meglio faciloni che creduloni

3 Febbraio 2011 alle 13:00

Ho ascoltato l’avvio della campagna elettorale, al Tg1 della sera. Mi verrebbe da dare un consiglio a Berlusconi. Basta chiacchiere. Una legge omnibus forte e chiara vale quanto 15 anni di promesse e di governo. Ecco un esempio. Art. 1 - E’ abolito il canone tv. Art. 2 - E’ abolito definitivamente l’equo canone. Art. 3 - In caso di insolvenza dell’affittuario, entro 60 giorni la proprietà viene resa libera dalle forze di polizia. Art.4 - I passaggi di proprietà dei beni immobili non saranno gravati da alcuna tassazione e gli atti notarili non potranno costare più dell’0,50 per cento del valore dichiarato. Art.5 - Le cause civili e penali sono pagate agli avvocati a forfait, secondo la loro natura e non secondo a durata, secondo il numero delle udienze dei processi. Art.6 - Viene introdotto il reato di “omicidio colpevole”. Pena identica al preterintenzionale. Si applica nel caso di guida in stato di ebbrezza o sotto l’influsso di sostanze stupefacenti. Art.7 - (Vi avverto, questo è pura follia). Chi gode di pensioni di invalidità e che non ne ha diritto (falsi ciechi, falsi zoppi, ecc.), se scoperto, la pensione invece di toglierla viene mantenuta, previa equiparazione fisica al livello dell’invalidità dichiarata (quindi accecamento, taglio delle gambe, della lingua). E via di questo passo. Insomma un po’ di pazza creatività. E di semplificazione. Ma non chiamiamole lenzuolate, che Bersani con questa scusa è diventato un fantasma.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi