cerca

Logica surreale

3 Febbraio 2011 alle 09:00

Vede sig. Galassi, Berlusconi non è difendibile e nemmeno la logica del suo (e di molti altri) commento. Premesso che a tutti dovrebbe essere nota la differenza tra perseguitare e perseguire (sia pure con evidente accanimento) è un’evidenza logica che la realtà non viene modificata dal modo in cui diventa nota.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi