cerca

Mutandine di Chiffon: il Cav. sia coraggioso e generoso, ma al momento giusto

29 Gennaio 2011 alle 10:00

Dall’attacco micidiale a cui è sottoposto, Berlusconi deve difendersi come un leone, cosa che gli riesce piuttosto naturale. Ha ragione l’Elefantino nell’invitarlo a fare ciò attraverso confronti diretti in tv con i Savonarola nostrani (magari in trasmissioni che non superino il limite della decenza nel costruire trappole mediatiche). E penso che la veda giusta anche nel chiedergli di riconoscere, facendone in qualche modo ammenda e rivolgendosi prima di tutto al suo elettorato, le sue umane debolezze e i rischi politici a cui si è esposto a causa di esse (esponendo ad essi indirettamente anche a tutti gli italiani che lui rappresenta). Non so se B. sarà capace di questo, se è nella natura dell’uomo, che comunque è certo in grado di spiazzare e sorprendere. Una cosa però non mi è chiara dell’invito del direttore, sforzandomi di ragionare nel modo più pragmatico possibile, e cioè quando il Cav. dovrebbe accettarlo e farlo questo confronto. Perché nella comunicazione il tempismo, la capacità di riconoscere il momento giusto per dare il messaggio sono fondamentali. B. è un formidabile comunicatore anche per questo. Mi domando allora se avrebbe senso scendere adesso nell’arena mediatica. Ora che il governo sembra ancora solido, anche nei sondaggi, e mentre gli avversari del Cav. stanno sommergendo il paese di una valanga impressionante di notizie, “rivelazioni”, intercettazioni. Siamo in una fase già vista tante volte a cui, da copione, ne segue regolarmente un’altra, meno emotiva, nella quale si comincia a poter meglio distinguere la sostanza dalla spazzatura mediatica. Inoltre penso che se si arriverà alle elezioni questo confronto sarà inevitabile, perchè è chiaro che nei dibattiti, gli avversari è sul Rubygate che lo attaccheranno. Ferrara gli chiede di "accettare generosamente una posizione debole” nello sfidare i D’Avanzo e company. Giusto, ma non vorrei che facendolo ora il Cav. esagerasse con la generosità, che di casini gliene ha già creati abbastanza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi